Instagram logo vector 2.jpg

 

13006505_533817603464361_1450957470220393497_n.jpg 12998488_533817776797677_7628117969236702848_n.jpg 12977199_533817610131027_4638683028255127180_o.jpg

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE - E RECORD FU...

Ci eravamo lasciati lo scorso 21 Febbraio con due obiettivi da raggiungere per i ragazzi della maschile: bissare il primo posto alla seconda prova del campionato regionale di Serie B e superare il muro dei 150 punti.

Questa volta la prima squadra, sempre allenata da Giorgio Paunescu, non solo ha stabilito il proprio nuovo record totalizzando per la prima volta 152,25 punti - primo punteggio italiano nel campionato in corso - ma ha anche portato a casa il titolo di campione regionale di Serie B.

Il tutto in una giornata che ha visto solo primi posti per le 3 squadre dell’Ardor che hanno partecipato alle gare tenutesi a Padova lo scorso 9 Aprile.

3 primi posti one shot per tutte e 3 le squadre maschili:

✔ primi al campionato regionale di Serie B
✔ primi al campionato regionale di Serie D categoria open
✔ primi al campionato regionale di Serie D categoria allievi

Sono così saliti sul primo gradino del podio Niccolò Bosio, Francesco Chiarion, Giulio Pagnacco e Marco Paunescu che portano a casa il titolo regionale e accedono alla finale nazionale che si terrà a Torino il 14 Maggio. I primi 3 classificati accederanno al nuovo circuito nazionale di Serie B.

Per la Serie D Open, guidata dal tecnico Stefania Vassallo, sul primo posto Marco Bassani, Nicolò Bicciato, Marco Buffa, Tobia Gerardi, Davide Marcato e Simone Pastorello.

Incremento mostruoso rispetto allo scorso anno, ma ancora due esercizi almeno da affinare.

Per la Serie D Allievi, guidata da Stefania Vassallo e Andrea Massaro, in vetta alla classifica e con netto stacco dagli avversari, si piazzano Riccardo Bellato, Michele Dante e Massimo Zampieri, i quali parteciperanno alle prossime finali nazionali di Pesaro in Maggio.

Michele ha portato a casa un pesante 13,20 alle parallele, primo punteggio della gara, con un esercizio completo e ben eseguito.

12790978_515905611922227_7040346948091227977_n.jpg  1929965_515905628588892_1699367366044767633_n.jpg 12805896_515905475255574_3055446702176456087_n.jpg  10366050_515905581922230_5587149948403305858_n.jpg

 

GINNASTICA ARTISTICA MASCHILE - PRIMA PROVA CAMPIONATO REGIONALE DI SERIE B

Al via il campionato regionale di Serie B che ha visto nella prima prova, tenutasi a Mestre la scorsa domenica, i ragazzi dell'Ardor dominare il campo gara superando la soglia di 148 punti e distaccando i secondi di 7 lunghezze.

La formazione, composta da Niccolò Bosio, Giulio Pagnacco, Francesco Chiarion e Marco Paunescu, è salita sul gradino più alto del podio nonostante le due cadute al volteggio e al cavallo con maniglie, ed una penalizzazione dovuta ad un nuovo vincolo imposto dal regolamento che vieta alcuni elementi particolarmente complessi e rischiosi al corpo libero.

Pertanto i prossimi obiettivi posti dall'intramontabile tecnico Giorgio Paunescu sono:

- bis alla prossima prova, che si terrà in Aprile a Padova e che sancirà le qualificazioni per la fase nazionale;

- ampio superamento del muro dei 150 punti.

12798977_514985455347576_254506554988782269_n.jpg  12794544_10153947279709085_1245861334750586381_n.jpg  12079111_514985442014244_8161741631095666759_n.jpg

Domenica 21 febbraio si è tenuta la prima prova del campionato regionale serie C, alla quale l'Ardor Padova ha partecipato con due squadre.

In C1 gli allievi Matteo Bertolini, Michele Dante, Maxim Gobbo e Alexander Parodi si sono dimostrati all'altezza della situazione portando a casa un buon ottavo posto, piazzamento sicuramente migliorabile apportando alcuni perfezionamenti.

Non meno importante la squadra ardorina di serie C2: i piccoli Giovanni Doriguzzi, Lorenzo Grajdian, Francesco Luca, Gabriele Miotto, Marco Tiozzo Bon e Giovanni Zanotto hanno debuttato in agonismo raggiungendo un fantastico quinto posto.

 

 IMG 6862

Sabato 21/11 si è svolto a Cesena il campionato interregionale di categoria zona nord est di ginnastica artistica maschile .

L'ardorino Nicolò Bosio si è ben comportato conquistando un buon settimo posto che fa ben sperare per la fase nazionale.

 squadra ardor ginnastica artistica maschile

La battaglia all’ultimo sangue per il titolo regionale Senior al corpo libero vede infrangere i sogni di Francesco Chiarion che era salito esattamente 4 settimane fa sul gradino più alto del podio nell’attrezzo più ambito dai ragazzi.

Goliardia a parte, ieri pomeriggio, alla seconda prova del Campionato Regionale di Specialità di ginnastica artistica maschile svoltosi a Padova, Marco Paunescu spunta un 12,900 al corpo libero con cui si riappropria del titolo regionale di specialità dopo 4 anni di legni, che l’avevano visto sempre secondo. Si tiene dietro sul podio il compagno di squadra Francesco Chiarion, a 2 decimi di distacco, e Leonardo Peron della società Blukippe.

Francesco Chiarion si conferma invece campione regionale al volteggio con uno stellare 13,800, frutto di uno Yurchenko teso con un avvitamento eseguito perfettamente e letteralmente inchiodato a terra. Argento per lui invece alla sbarra.

Giulio Pagnacco mantiene il primo posto al cavallo con maniglie e si porta a casa il titolo regionale con un esercizio di livello, che gli potrà permettere di raggiungere importanti risultati a livello nazionale.

Sul fronte Juniores, buona la prestazione di Niccolò Bosio che si conferma quarto nel tour de force su 6 attrezzi, portando a compimento una prova che l’ha visto debuttare in un colpo solo 3 elementi nuovi al corpo libero, cavallo con maniglie e anelli. Due cadute di troppo e alcune sbavature non gli hanno permesso però di scalare le classifiche, ma la prova è stata soddisfacente e con essa ha posto le basi per il lavoro di qui alla finale nazionale di Dicembre, e in vista dei campionati a squadre che partiranno in Febbraio.

Da segnalare lo sfortunato ritiro di Davide Marcato, che avrebbe dovuto debuttare nella sua prima vera gara agonistica a 18 anni. Una distorsione al dito della mano avvenuta in allenamento l’ha tenuto sugli spalti.

Prossimo appuntamento le finali nazionali di specialità il 28 Novembre.

Il presente sito web utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Il presente documento fornisce informazioni sull'uso dei cookie e di tecnologie similari, su come sono utilizzati dal sito e su come gestirli. Se vuoi saperne di piu o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la privacy policy.

  Accetto cookies da questo sito.
Cookies policy